Bonding Trip to Parco Nord
Bonding Trip to Parco Nord

A novembre i ragazzi - dalla Y5 alla Y8 - si sono recati presso il Parco Nord per trascorrere una giornata da veri scienziati. Anche il mondo della ricerca diventa social e apre le porte (virtuali) a tutti coloro che vogliono contribuire attivamente al progresso della scienza. Ken-ichi Ueda e Scott Loarie, due dottorandi al Carnegie Institute di Stanford, hanno sviluppato qualche tempo fa iNaturalist.org, una community di cittadini-scienziati, che ha per obiettivo il controllo della diffusione delle specie animali viventi e l'analisi dell'evoluzione degli ecosistemi in risposta ai mutamenti climatici. L'idea alla base del progetto è semplice: se passeggiando per un bosco o per un parco di città si avvistano una pianta o un animale, una volta tornati a casa ci si logga sul sito e si registra la segnalazione. L'enorme mole di dati che iNaturalist sta raccogliendo permetterà ai ricercatori di monitorare con grande precisione come si stanno modificando gli ecosistemi di tutto il mondo e i nostri ragazzi potranno entrare in questo bellissimo mondo avvistando specie, fotografandole e condividendole con esperti di tutto il mondo.

Potrebbe interessarti anche