Benvenuti alla BES

Alimentando il potenziale di ogni bambino nei fondamentali anni della sua formazione in un ambiente stimolante, fonte di ispirazione, ricco di obiettivi, traguardi e successi, la Bilingual European School offre un’istruzione bilingue altamente motivante seguendo un approccio didattico all’avanguardia.

Il nostro corpo docente è formato da insegnanti le cui elevate qualità professionali e dedizione incoraggiano gli alunni a sviluppare appieno il proprio potenziale, sia in lingua inglese sia in lingua italiana, e a raggiungere così una propria, personale eccellenza che permetterà loro di diventare veri “cittadini del mondo”, preparati per e desiderosi di intraprendere un percorso di apprendimento che durerà una vita intera.

Chi siamo

Fondata nel 1999, la Bilingual European School è la prima scuola bilingue a Milano. BES è una Scuola Paritaria Primaria e Secondaria di Primo Grado, con insegnanti italiani e madrelingua inglese che da anni offre un approccio didattico all’avanguardia. La Bilingual European School è il naturale proseguimento della British American Pre-School (BAPS), scuola d’infanzia e materna “full English”.

Perché siamo speciali?

  • Incoraggiamo gli studenti a sviluppare il proprio naturale talento, sia in lingua inglese sia in lingua italiana, integrando il programma ministeriale italiano e il Primary Years Programme (PYP) dell'IBO
  • stimoliamo in bambini e ragazzi la vocazione a raggiungere l'eccellenza personale e didattica richiesta nel XXI secolo
  • sviluppiamo una mentalità internazionale che consenta di diventare cittadini globali
  • motiviamo gli studenti ad intraprendere un percorso di apprendimento che durerà una vita intera
  • i nostri insegnanti sono professionisti qualificati dotati di un entusiasmo contagioso
  • nel periodo estivo organizziamo entusiasmanti centri estivi a tema per imparare l'inglese divertendosi.

Costruire un piano di scuola digitale transnazionale.
L’esperienza della Bilingual European School.

La sfida che la pandemia ha lanciato alle scuole del paese e del mondo negli ultimi mesi non ha precedenti nella storia dell’educazione e ha implicato la ridefinizione radicale di concetti che stanno alla base dell’esperienza del “fare scuola” quali l’idea stessa di “imparare”, “programmare”, co-costruire i significati e “interagire”.

È nostra priorità restituire l’esperienza della costruzione del modello di scuola digitale della Bilingual European School attraverso la testimonianza diretta di chi ha contribuito in prima persona a costruirlo, rinegoziarlo e renderlo solido: i docenti stessi.

La scuola - da sempre e oggi, forse, con urgenza ancora maggiore - è un’esperienza nella quale la parola “insieme” ha un valore fondamentale: la scuola esiste perché si impara “insieme”, si cresce “insieme” e si sogna “insieme”. Le voci che seguono hanno lo scopo di restituire un’immagine polifonica della scuola, una realtà dove il “fare insieme” è alla base di ogni trasformazione e, alla lunga, di ogni prospettiva realistica di riapertura.

Di seguito la versione integrale dell’articolo pubblicato sulla rivista internazionale di education, Bricks. Ringraziamo i docenti che hanno partecipato alla redazione dell'articolo: Mauro Spicci, Silvia Bettini, Stefania Di Resta, Cinzia Corti, Francesca Malara, Giacomo Magistrelli e Valeria Pepè,

/uploaded/documents/2020_02_04_Spicci.pdf


La BES su BBC


La BES su RAI 3




Contattataci