Primary School

Il programma bilingue della BES è basato su un modello 50% inglese - 50% italiano.


Alla scuola primaria imparare è un processo costruttivo: si impara meglio quando si viene attivamente coinvolti nella creazione del proprio sapere e lo si collega con conoscenze ed esperienze personali.
Alla Bilingual European School il Primary Years Programme (PYP) è incentrato sullo sviluppo globale dell'alunno e sulle sue doti di ricercatore, in classe e nel mondo circostante.

L’ORARIO SETTIMANALE

La giornata scolastica inizia alle ore 8.30 e termina alle 16.00.

COME SI IMPARA ALLA BES

Manteniamo standard di eccellenza in tutti gli aspetti del programma didattico, offrendo un curriculum accuratamente programmato e sequenziale.

Leggi di più...

Il Primary Years Program PYP pone grande attenzione alla crescita personale dell'alunno.

Il Profilo dello Studente promuove lo sviluppo del bambino a ogni livello: fisico, intellettuale, emotivo e etico.

  • Gli alunni "imparano a imparare" diventando acuti osservatori, formulando ipotesi, mettendo alla prova le proprie idee e condividendo le conclusioni.
  • Anziché ripetere le informazioni ricevute dall’insegnante o dai libri di testo, gli alunni PYP sviluppano una conoscenza personale di come funziona il mondo, acquisendo competenze trasversali che consentiranno loro di continuare a imparare lungo i propri, personali, percorsi di apprendimento.
  • La caratteristica più significativa e distintiva del Primary Years Programme della BES è rappresentata dai sei temi transdisciplinari, che affrontano argomenti di rilievo, importanti per tutti noi.
  • Il programma è bilanciato tra l'apprendimento delle discipline (o interdisciplinare) e un apprendimento che trascende le discipline (transdisciplinare) per essere applicato al mondo esterno.

Aiutiamo gli alunni ad acquisire il proprio, personale livello di conoscenze accademiche nelle due lingue sviluppando eccellenti competenze in lingua inglese.

Li invitiamo ad apprendere i contenuti di diverse aree disciplinari e ad acquisire competenze transdisciplinari, come la ricerca di fonti informative, l’organizzazione, l’analisi e la sintesi, il pensiero critico, il decision-making, il problem solving, l’interpretazione e la comunicazione dei dati. Incentiviamo la creatività, la curiosità e la passione per l’indagine scientifica.
Costruiamo solide basi per l’utilizzo della tecnologia moderna, le sue applicazioni, il suo potenziale e, naturalmente, i suoi Iimiti. Sviluppiamo la consapevolezza della diversità e aiutiamo gli studenti a riconoscere che anche gli altri, con le loro differenze, possono essere nel giusto.

CURRICULUM

Abbiamo integrato i programmi di tutte le annualità con le capacità e le competenze indicate dal Ministero dell’Istruzione italiano.

Leggi di più...

Il PYP mantiene inalterato lo studio delle discipline tradizionali: italiano, matematica, scienze, scienze sociali, materie umanistiche e artistiche, educazione personale, sociale e fisica. I programmi di ogni annualità definiscono gli obiettivi generali per ogni disciplina e sono integrati, all’interno del nostro programma unico e bilingue, con quelli previsti per le annualità della scuola italiana. La cornice del PYP è specificamente concepita per garantire la flessibilità necessaria per incorporare i requisiti ministeriali previsti per il curriculum. Esaminando i documenti relativi alle riforme scolastiche Moratti, Fioroni e Fedeli abbiamo infatti rilevato che esiste una stretta e naturale corrispondenza tra le indicazioni del Ministero dell’Istruzione Università Ricerca (MIUR) e gli obiettivi del PYP.

Laboratorio Bruno Munari®

Il Metodo Bruno Munari® sviluppa la creatività e l’immaginazione attraverso l’osservazione e la sperimentazione.

Leggi di più...


Il Dipartimento di Arte e Tecnica integra le discipline artistiche e quelle tecniche attraverso approfondimenti teorici e pratici. Il metodo: i fondamenti sono quelli del costruttivismo.
Il Metodo PYP valorizza le conoscenze pregresse per la costruzione dei nuovi saperi, per formare unità didattiche a tema.

Le lezioni integrate di arte e tecnica esplorano un’ampia gamma di argomenti utilizzando strumenti tradizionali, supporti multimediali e fisici innovativi. I fondamenti e i principi dell’arte e della tecnica, come la costruzione delle immagini, l’utilizzo delle tecniche pittoriche, la manipolazione di materiali e la capacità di costruire attraverso nuove immagini attraverso la comunicazione visiva diventano patrimonio culturale degli studenti. Un’unione che coniuga bellezza e funzionalità.

EDUCAZIONE FISICA, SOCIALE E PERSONALE

Non solo piccole competizioni sportive, ma anche sviluppo delle abilità motorie in diversi sport, opportunità di confronto con i compagni, di esplorazione delle proprie abilità e riconoscimento dell’importanza del fair play.

Leggi di più...



Nel quadro del Primary Years Programme, l'Educazione Fisica si focalizza sul benessere dei singoli alunni attraverso lo sviluppo di concetti, conoscenze, comportamenti e abilità che possono contribuire a una vita sana e equilibrata.

Attività e lezioni sono basate su tre principi fondamentali: identità, vita attiva e interazione.
Nel Primary PSPE Program, ogni classe svolge un'ora di Educazione Fisica alla settimana. In queste lezioni gli studenti imparano "il movimento attraverso il movimento".

Il programma PSPE della Bilingual European School comprende:

  • Obiettivi individuali
    gli studenti sviluppano le abilità motorie fondamentali attraverso la locomozione, la manipolazione e l'esperienza. Inoltre apprendono tecniche, regole e obiettivi di una serie di attività atletiche: per esempio, su pista e campi
  • Composizione del movimento
    viene collegato e perfezionato per creare una serie di "movimenti estetici". Il movimento può inoltre comunicare emozioni, sentimenti e idee diverse. E’ il caso di ginnastica, danza e arti marziali.

BIBLIOTECA

Si va in biblioteca a leggere, noleggiare libri, fare ricerche su fonti e autori scegliendo tra 8.000 volumi in lingua inglese e italiana. Un patrimonio letterario che si arricchisce di anno in anno.

Leggi di più...


Ogni settimana gli alunni della BES hanno la possibilità di visitare la biblioteca e di dedicarsi alla lettura.
La costante collaborazione tra biblioteca e insegnanti contribuisce alla messa a punto di strategie di apprendimento personalizzate e ad arricchire il curriculum degli studenti.
Il nostro obiettivo è avvicinarli a una vasta scelta di buone letture che alimentino la loro passione per i libri, stimolino la loro curiosità intellettuale, sviluppando un inesauribile desiderio di apprendere.

DRAMA

Il mondo della fantasia e l'immaginazione svolgono un ruolo di primo piano nello sviluppo di bambini e ragazzi.

Leggi di più...



Il programma di teatro della BES alimenta negli alunni la fiducia in se stessi, sviluppa le loro capacità di comunicazione (verbale e non) e promuove lo spirito di collaborazione. Aiuta inoltre ad acquisire maggiore consapevolezza dell'ambiente che li circonda e dei propri sentimenti.
Il curriculum di Drama offre agli alunni di ogni annualità la possibilità di esplorare in modo dinamico temi e idee attraverso la recitazione e il movimento. Propone giochi sensoriali e di mimetizzazione per stimolare il pensiero creativo e incoraggiare a risolvere i problemi considerandoli da diverse prospettive. La collaborazione degli specialisti con gli insegnanti consente di sviluppare nelle lezioni di Drama molti temi trattati in classe.

“Il lavoro di gruppo rappresenta una serie di valori che incoraggiano l’ascolto e il riscontro costruttivo alle opinioni espresse dagli altri, offrendo agli altri il beneficio del dubbio, collaborazione e riconoscendo gli interessi e i successi altrui.”

The Discipline of Teams in the Harvard Business Review