La nostra Mission

Offriamo un’istruzione bilingue di altissimo livello con una prospettiva internazionale.

La nostra mission è lo sviluppo dell’intelletto e del carattere di ogni alunno e si ispira ai principi della collaborazione e della condivisione dei valori.

In BES l’alunno è al centro dell’approccio didattico: gli insegnanti infatti conoscono e valutano ogni studente sviluppando un legame costruttivo che stimoli sia la crescita personale sia i progressi accademici.

Stimoliamo gli studenti a cercare l'eccellenza e valorizziamo il loro sviluppo nella sfera intellettuale, sociale, artistica e fisica. Promuoviamo quella passione per il sapere che li accompagnerà per una vita intera. Incoraggiamo i nostri alunni a pensare con spirito critico, a essere intraprendenti e creativi. Infondiamo in loro lo spirito di solidarietà e una mentalità internazionale.
Chiediamo loro il massimo impegno per raggiungere la propria personale eccellenza e siamo attenti allo sviluppo intellettuale, sociale, artistico e fisico di ognuno. Perseguiamo un ideale di apprendimento attivo ed empirico e incoraggiamo il lavoro di squadra: siamo orgogliosi di creare tra loro un forte senso di appartenenza. Gli alunni sono costantemente coinvolti in attività di ricerca in un contesto autenticamente collaborativo.
Offriamo un supporto che consente agli studenti di crescere fiduciosi, creativi e attenti agli altri, pronti ad adattarsi con successo a un mondo in rapido e costante mutamento. Li stimoliamo a fare scelte adeguate, anche assumendosi la responsabilità delle proprie azioni sviluppando il proprio straordinario potenziale.
Invitiamo i nostri allievi a scoprire e a sviluppare i propri punti di forza e i propri talenti, offrendo loro competenze, opportunità, obiettivi.

Gli studenti costruiscono il proprio sapere su diversi livelli e il processo di apprendimento è diverso per ciascuno: incentiviamo gli studenti a impegnarsi nella ricerca, nel pensiero critico, nella riflessione e nelle discussioni a tema, requisiti fondamentali per acquisire competenza intellettuale, per crescere e apprendere in modo costante.

Cittadinanza globale


La BES incentiva gli studenti a sviluppare competenze di ‘cittadini globali’, cioè la capacità e la predisposizione a comprendere e intraprendere azioni connesse a questioni di rilevanza locale e internazionale. Sono stimolati ad approfondire le idee, a considerare diversi punti di vista, a esprimere le proprie opinioni e realizzare iniziative.

Incoraggiamo i nostri studenti a essere curiosi, in sintonia con le dinamiche del mondo in cui vivono, le culture, le lingue e i diversi sistemi. Approfondiscono i grandi temi che si ritrovano sulle prime pagine dei giornali come, per esempio, la realtà dei cambiamenti climatici e le conseguenze, gli effetti dell’intelligenza artificiale, l’ideazione di nuove strategie per affrontare il problema della scarsità di cibo per una popolazione mondiale in costante crescita e della disponibilità di acqua potabile, l’emergenza rifugiati, l’interazione tra i diversi governi mondiali e la salvaguardia di tutte le civiltà, solo per citarne alcuni. Gli studenti pongono domande significative e analizzano la credibilità delle informazioni. Esaminano le diverse problematiche nel contesto locale e le collegano a questioni globali.

In linea con la mission dell’International Baccalaureate Organization, ossia il principio secondo cui tutti, ognuno con le proprie differenze, possono essere nel giusto, è un punto centrale del curriculum BES. I nostri studenti sono infatti incentivati ad analizzare i diversi temi da molteplici prospettive: identificano, illustrano e analizzano i punti di vista propri, altrui, e i diversi fattori che influenzano i diversi modi di pensare. Prendono in considerazione come le interazioni culturali, le opportunità, le conoscenze e le risorse a disposizione possano influenzare i diversi punti di vista. Il bagaglio culturale e la conoscenza della storia e degli eventi contemporanei sono elementi chiave per l’elaborazione delle loro opinioni personali.

Quali cittadini globali, gli studenti della BES sono in grado di comunicare le proprie idee a varie tipologie di pubblico: studenti, esperti e gruppi esterni alla scuola. Sviluppano capacità di apprendimento in gruppo e di problem solving, oltre ad approcci efficaci per utilizzare la tecnologia e i media per approfondire i concetti.

Gli studenti BES, nel processo di crescita come cittadini globali, sono consapevoli del proprio ruolo. Sanno che, per contribuire a un cambiamento nel mondo, devono innanzitutto riconoscere l’importanza delle proprie azioni e competenze. Imparano a identificare le opportunità, pensare in modo innovativo, identificare gli ostacoli, creare, valutare, programmare e prendere iniziative, rispettosi delle responsabilità etiche, consapevoli delle varie prospettive possibili e delle conseguenze delle loro azioni. Imparano a pensare come storici, scienziati e artisti e applicano le proprie conoscenze e metodi a problematiche reali. Sono consapevoli delle interconnessioni e delle complessità del mondo.


Profilo dello studente


Il Profilo dello studente dell’International Baccalaureate® (IB) descrive una gamma di capacità e di responsabilità che accompagnano il successo accademico di ciascun alunno. Il Learner Profile dell’IB è sostanzialmente la Mission che diventa operativa a scuola.

Gli studenti dell’IB si impegnano a essere:

  • Ricercatori
    Sviluppano la loro naturale curiosità, acquisiscono le capacità necessarie per svolgere ricerche e approfondimenti e si dimostrano indipendenti nell’apprendimento.
  • Pensatori
    Sono in grado di prendere iniziative e di ragionare in senso critico e creativo per affrontare problemi complessi, adottando decisioni fondate su ragione e senso etico.
  • Comunicatori
    Sanno ascoltare e trasmettere idee e informazioni attraverso diversi linguaggi e modi comunicativi. Sono efficienti nel proprio lavoro e pronti a collaborare con gli altri.
  • Coraggiosi
    Affrontano situazioni insolite e incertezze con coraggio e assennatezza. Sono liberi di spirito e disposti a cimentarsi in ruoli, idee e strategie nuovi. Sono coraggiosi e preparati a lottare per ciò in cui credono.
  • Istruiti
    Approfondiscono concetti, idee e argomenti di interesse locale e globale, acquisendo così profonda competenza e ampia comprensione di una vasta ed equilibrata gamma di discipline.
  • Corretti
    Hanno un comportamento integro e onesto, possiedono un forte senso di equità e di giustizia, hanno rispetto per gli individui, i gruppi e le comunità. Sanno assumersi la responsabilità delle proprie azioni e ne accettano le relative conseguenze.
  • Premurosi
    Dimostrano empatia, solidarietà e rispetto per le necessità e i sentimenti altrui. La loro sensibilità li rende pronti all’aiuto e all’impegno per migliorare le condizioni di vita degli altri e per contribuire a tutelare l’ambiente.
  • Dotati di mentalità aperta
    Sono in grado di comprendere e apprezzare la propria cultura e il proprio passato, dimostrandosi aperti nei confronti di prospettive, valori e tradizioni di altri individui e comunità. Sono abituati a ricercare e valutare diversi punti di vista, accogliendo le esperienze come modo per crescere.
  • Equilibrati
    Capiscono l’importanza di un equilibrio psico-fisico ed emotivo al fine di raggiungere il benessere per sé e per gli altri.
  • Riflessivi
    Riflettono su quanto apprendono e sulle proprie esperienze. Sono in grado di valutare e di comprendere i propri punti di forza e i propri limiti, al fine di costruire il sapere e di stimolare lo sviluppo personale.

Siamo consapevoli che ciascuno apprende in maniera differente: comprese le abilità personali, gli stati emotivi l’età e la maturità individuale.

L’approccio differenziato secondo le “best practices” educative consente l’apprendimento a tutta la classe Siamo consapevoli che lo sviluppo di ciascun individuo nelle fasi dell’apprendimento possa avere dei momenti di arresto più o meno prolungati. Sappiamo identificare i bisogni dei bambini quando si manifestano e stimolare ciascuno a raggiungere il proprio potenziale.


“Per far fronte alle sfide del 21^ secolo, gli studenti devono conoscere ben più che le materie di studio. Devono sapere come utilizzare le proprie conoscenze e competenze---pensando con capacità di critica, applicando il sapere a nuove situazioni, analizzando le informazioni, abbracciando nuove idee, comunicando, collaborando, risolvendo problemi e prendendo decisioni.”

Kath Murdoc
Education Consultant