Bilinguismo

Programma in italiano e inglese (50% - 50%) con insegnanti madrelingua.


Il modello di bilinguismo della BES permette di imparare a leggere e a scrivere sia in italiano sia in inglese, anche in previsione delle scelte scolastiche successive: licei internazionali, a Milano e all'estero oppure i più prestigiosi licei italiani.
A differenza del bilinguismo che prevale in numerose scuole recentemente “convertite” all’insegnamento dell’inglese, l’obiettivo del programma didattico BES è raggiungere la cosiddetta Cognitive Academic Language Proficiency, cioè alti livelli di padronanza nelle due lingue principali (italiano-inglese).

I VANTAGGI DEL BILINGUISMO

Bilinguismo non significa solo imparare una seconda lingua. Il bambino bilingue comprende le connessioni logiche, sa fare ampie e approfondite riflessioni, elaborare informazioni e sintetizzare pensieri complessi nella seconda lingua. Al termine del percorso scolastico i ragazzi sanno esprimere in inglese idee articolate, sanno leggere con competenza linguistica accademica e capire il messaggio alla base di ogni comunicazione.

COME SI LAVORA IN BES

Nei primi anni della scuola primaria i codici linguistici vengono usati dai bambini in maniera naturale. Così, a una domanda posta in lingua inglese, gli studenti rispondono in inglese. E viceversa: italiano/italiano.
Alle elementari tutto ciò che si chiede loro a livello accademico è comunicare le proprie idee nella seconda lingua in maniera appropriata.
Nel triennio della scuola media si lavora invece con accuratezza sulla differenziazione dei codici linguistici.
Che cos'è un codice? Ogni lingua (o raggruppamento di lingue, latine, anglosassoni, asiatiche) ne ha uno. Si definisce lineare quello inglese: è caratterizzato da una comunicazione diretta, sintetica, efficace. La retorica italiana invece prevede l'uso di subordinate (specificazioni come “poiché”, “siccome”, eccetera). Questa capacità dei bambini bilingue di parlare e scrivere in due codici linguistici differenti viene definita Proficiency. Ed è proprio questa differenza nella padronanza della seconda lingua che rende la Bilingual European School un posto molto speciale.

Per maggiori informazioni sul bilinguismo vedi le nostre FAQ

Come i 16,260 colori e sfumature definiti, ognuno di noi possiede un mix unico di stili di apprendimento verbale, logico, spaziale e magari anche interpersonale. E’ una di quelle cose che rende ognuno di noi un essere umano unico e che arricchisce la nostra vita di maggior interesse e colore."

HOWARD GARDNER
American Developmental Psychologist