Beliefs and Practices|Principi e prassi

Within a child-centered approach to education, BES teachers strive to know and appreciate each student as an individual and to develop a nurturing relationship that stimulates personal growth as well as academic achievement.

We encourage our students to think critically, to take risks and to be creative. We challenge our learners to strive for personal excellence, and we value the intellectual, social, artistic and physical development of each individual student.

istituto scolastico internazionale milano bes

Our Mission to develop the intellect and character of each learner is advanced through collaboration and shared values. To achieve our school’s Mission, we are committed to an ideal of active, experiential learning – a cooperative exercise in which we value working together as partners. We support our students as they develop into confident, creative, and caring individuals prepared to adapt and succeed anywhere in a rapidly changing world.

At BES we dedicated to the use of technology to create new learning opportunities. In addition to a newly updated computer lab, each classroom is equipped with an interactive white board and a total of 25 laptop computers are available to be reserved for use in our classrooms. Connecting our students with the world at large is an essential component of our commitment to developing a global perspective in each of our students.

At our school students participate in a learning community where they can grow, flourish and construct life-affirming meaning for themselves. Within BES’s stimulating and caring climate students learn to value and celebrate a rich variety of world cultures and attitudes.

The school's role is to assist our learners in discovering and developing their strengths and talents and to provide them with the skills, opportunities, challenges, and encouragement that will enable them to become critical and compassionate thinkers, life-long learners, and informed participants in rapidly changing local and world affairs.

We recognize that learners construct knowledge on many levels and the learning process is diverse for all. We encourage student commitment to inquiry, critical thinking, reflection, and focused discussion in order to secure the factual knowledge and conceptual base required for intellectual competence and continued growth and learning. Our learners' development is not, however, limited to the acquisition of academic competencies. BES students are distinguished by their caring nature and compassion for others and by an enduring love of learning rooted in curious, creative, intellectually-based inquiry.

L’alunno è posto al centro del nostro approccio didattico: in questa prospettiva, gli insegnanti della BES si prefiggono l’obiettivo di conoscere e valutare ogni studente in quanto individuo e sviluppare un legame costruttivo che stimoli sia la sua crescita personale, sia i progressi accademici.

Incoraggiamo i nostri studenti a pensare con spirito critico, a essere intraprendenti e creativi. E’ richiesto loro il massimo impegno per raggiungere la propria, personale, eccellenza e siamo attenti allo sviluppo intellettuale, sociale, artistico e fisico di ognuno.

istituto scolastico internazionale milano bes

La nostra mission, volta allo sviluppo dell’intelletto e del carattere di ogni alunno, prende ispirazione dai principi della collaborazione e della condivisione dei valori. Al fine di attuare la mission della nostra scuola, perseguiamo un ideale di apprendimento che sia attivo ed empirico: un vero e proprio lavoro di squadra, che richiede la collaborazione di tutte le parti coinvolte, attribuendo loro pari valore. Offriamo ai nostri studenti il supporto adeguato affinché possano crescere fiduciosi, creativi e attenti agli altri, pronti ad adattarsi con successo a un mondo in rapido e costante mutamento.

Alla BES riteniamo che l’utilizzo della tecnologia sia fondamentale per creare nuove opportunità di apprendimento. Il laboratorio di informatica della nostra scuola è all'avanguardia, ogni classe è dotata di una lavagna interattiva e 25 laptop sono inoltre a disposizione degli studenti per essere utilizzati nelle classi. Offrire ai nostri alunni la possibilità di connettersi con il mondo rappresenta un elemento chiave del nostro impegno affinché ognuno di loro sviluppi una prospettiva globale .

Nella nostra scuola, gli alunni sono parte di una comunità dedita all’apprendimento: qui hanno la possibilità di crescere, evolversi e costruire essi stessi quei contenuti che permetteranno loro di affermarsi nella vita. Nell’ambiente stimolante e accogliente della BES, gli alunni imparano a rispettare e ad apprezzare l’ampia varietà di culture e punti di vista presenti nel mondo.

Il ruolo della scuola è quello di aiutare i nostri alunni a scoprire e sviluppare i propri punti di forza e talenti, offrendo loro competenze, opportunità, obiettivi. E’ nostro impegno offrir loro l’incoraggiamento utile ad alimentare capacità di pensiero critico unite allo spirito di solidarietà, ma anche una passione per il sapere che li accompagnerà per tutta la vita, rendendoli veri e propri protagonisti del loro tempo, sempre aggiornati, in un mondo in costante e rapido mutamento.

Siamo consapevoli del fatto che gli alunni costruiscano il proprio sapere su molti livelli e che il  processo di apprendimento sia diverso per ognuno di loro. Incoraggiamo gli studenti a impegnarsi nella ricerca, nel pensiero critico, nella riflessione e nelle discussioni a tema, al fine di accompagnarli nella conoscenza della realtà e dei concetti di base. Questi sono i requisiti fondamentali per acquisire competenza intellettuale, per crescere e apprendere in modo costante. Ciò che noi intendiamo per ‘crescita’ dei nostri alunni, tuttavia, non si limita esclusivamente all’acquisizione di competenze accademiche. Gli studenti della BES sono contraddistinti da una natura che li porta a essere attenti e solidali nei confronti degli altri, oltre che da una passione duratura per il sapere che si concretizza in indagini condotte con curiosità, creatività e intelletto.  

"To cope with the demands of the 21st century, students need to know more than core subjects. They need to know how to use their knowledge and skills – by thinking critically, applying knowledge to new situations, analyzing information, comprehending new ideas, communicating, collaborating, solving problems, and making decisions."|“Per far fronte alle sfide del 21^ secolo, gli studenti devono conoscere ben più che le materie di studio. Devono sapere come utilizzare le proprie conoscenze e competenze---pensando con capacità di critica, applicando il sapere a nuove situazioni, analizzando le informazioni, abbracciando nuove idee, comunicando, collaborando, risolvendo problemi e prendendo decisioni.”

Kath Murdoc

Constructivism|Il Costruttivismo

The BES educational program is based on an approach which is known as “constructivism”. Constructivist learning theory suggests that people develop their own understanding and knowledge of the world through experiencing things and reflecting on those experiences. When learners encounter something new, they have to reconcile it with their previous ideas and experience, sometimes changing what they believe, or sometimes discarding the new information as irrelevant. Learners, then, become active creators of their own knowledge rather than passive recipients of ideas gleaned from the textbook or from the teacher. In order to construct new knowledge, students must ask questions, explore, and reflect on what they have learned.|Il programma didattico della BES è fondato su un metodo conosciuto come “costruttivismo”. Le teorie d’apprendimento costruttiviste sostengono che le persone costruiscono comprensione e conoscenza del mondo attraverso le esperienze dirette e la riflessione su tali esperienze. Quando gli alunni si trovano di fronte a qualcosa di nuovo, devono riconciliare l’elemento di novità con idee ed esperienze pregresse, magari modificando le proprie opinioni, oppure tralasciando la nuova informazione in quanto irrilevante. Gli alunni, quindi, diventano creatori attivi del proprio sapere, anziché destinatari passivi di informazioni tratte dai libri di testo o ricevute dall’insegnante. Al fine di costruire il nuovo sapere, gli studenti devono porre domande, esplorare e riflettere su quanto hanno appreso.

In the classroom, the constructivist approach takes the form of engaging students in hands-on, minds-on learning activities like experiments and real-world problem solving in order to create more knowledge. Students then reflect on and talk about what they are doing with their peers and identify how their understanding is changing. The teacher is a facilitator who assesses the students' preexisting conceptions and guides the activity to address and build on the students’ ideas. By designing problem-solving and inquiry-based learning activities, the teacher encourages students to formulate and test their ideas, draw conclusions and inferences, and communicate their new knowledge in a collaborative learning environment.|In classe, il metodo costruttivista si concretizza in attività che coinvolgono direttamente gli alunni in esperienze pratiche e intellettuali quali esperimenti ed esercizi di problem-solving connessi al mondo reale, al fine di creare nuove conoscenze. Gli alunni, successivamente, riflettono e discutono di tali attività con i propri compagni per verificare come il proprio pensiero stia cambiando. L’insegnante svolge il ruolo di coordinatore, valutando i punti di vista preesistenti e guidando l’attività in modo da affrontare le idee sostenute dagli studenti e costruire su esse nuove conoscenze. Programmando attività basate sulle indagini ed esercizi di problem-solving, l’insegnante incoraggia gli alunni a formulare e mettere alla prova le idee, trarre conclusioni e deduzioni e, infine, comunicare le nuove conoscenze in un ambiente caratterizzato dallo spirito di collaborazione.

Faculty|Corpo docente

All of the faculty members employed at BES are fully qualified teachers with a license to teach in their country of origin. Each class from Year 1 to Year 5 has a core Italian and a core English teacher who collaborate closely to guide the children’s learning. Specialist teachers are responsible for instruction in the disciplines of art, drama, music, library, and information technology.|Tutti gli insegnanti della BES sono docenti pienamente qualificati e abilitati all’insegnamento nel proprio paese di origine. Ogni classe da Year 1 a Year 5 è assegnata a due insegnanti principali: un docente italiano e un docente madrelingua inglese che lavorano in stretta collaborazione per guidare l’apprendimento degli alunni. Agli insegnanti specialisti è affidato l’insegnamento delle discipline di arte, drama, musica, lettura in biblioteca e informatica.

In the Middle School a team of 16 teachers facilitate the learning of the Year 6, 7, and 8 students. They follow the guidelines and expectations of an Italian “scuola media”, while maintaining the interdisciplinary approach of the International Baccalaureate and helping BES students to become independent learners. Two English teachers are responsible for maintaining and further developing the high level of cognitive-academic English proficiency which is a hallmark of our program.|Il corpo docente della Scuola Media è costituito da 16 insegnanti ai quali è affidato lo svolgimento del programma in Year 6, 7 e 8. Le direttive e le aspettative sono allineate a quelle di una scuola media italiana, ma viene mantenuto il metodo interdisciplinare dell’International Baccalaureate ed è sempre incoraggiata negli studenti l’acquisizione di doti di autonomia. Due insegnanti di lingua inglese hanno la responsabilità di mantenere e ulteriormente sviluppare l’elevato livello di competenze in lingua inglese, tratto distintivo del nostro programma.